Google+ Badge

mercoledì 6 novembre 2013

Piccole curiosità...meglio tardi che mai! ;)

Buonasera a tutti!
Sono qui perchè vorrei condividere con voi la mia scoperta del 31 ottobre
....si proprio il giorno di Halloween! :D
Non si tratta di fili, aghi, vestiti e quant'altro, ma bensì di dolci <3
Sono entrata di soppiatto nella "dimora" di mia madre (la cucina) ho preso farina, uova e zucchero e ho iniziato ad unire gli ingredienti per fare dei buonissimi biscotti, prendo il limone non trattato, la vanillina e il lievito, lo cerco....2 minuti, 3 minuti, 5 minuti.....ma dov'è il lievito??? :O  di solito ne abbiamo sempre in quantità industriali -__-'   quindi panico...e adesso!?
Non mi sono data per vinta (ovvio) e ho cercato su internet ----> "lievito fatto in casa per dolci" 
Mi sono ricordata che il bicarbonato viene usato per far lievitare anche i dolci, ma non sapendo le dosi ovviamente non mi sono fidata...e meno male  :D
Leggo il suo post e racconta proprio la sua esperienza del "sono senza lievito per dolci, come fare?"
Proprio come me! XD
Ho seguito il suo consiglio e devo dire che il risultato è davvero soddisfacente! si realizza davvero con pochissimo, tutti ingredienti primari in una cucina!

Dosi per 250g di farina:

1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaio di aceto
100 ml di latte 

Mettere il latte in un bicchiere, aggiungere il cucchiaio di aceto e lasciare riposare per 5 minuti.
Dopodiché aggiungere il bicarbonato.
Come mescolate il composto vedete che il tutto diventa schiumoso, quindi è pronto per essere aggiunto all'impasto del dolce che state preparando.
Sono rimasta molto contenta del risultato, soprattutto di questa variante casalinga.
Nonostante traffico molto in cucina soprattutto per i dolci, questo ancora non lo conoscevo :)
Ve lo consiglio.
Provare per credere ;)
Grazie Valeria, mi è stato davvero d'aiuto :)

Dopo questa mia uscita sui dolci, posso augurarvi buona serata e buona notte! ;)

Nessun commento:

Posta un commento